Home  ⁄  Linee di ricerca  ⁄  Qualità e tipicità dei prodotti  ⁄  Benessere, salute e informazione del consumatore

Benessere, salute e informazione del consumatore

ultima modifica 26/01/2012 09:29
IBIMET si occupa degli aspetti nutrizionali e salutistici degli alimenti. L’educazione alimentare, rivolta in particolare agli studenti, e l’informazione del consumatore sono gli strumenti applicati per la una corretta divulgazione scientifica.

Educazione alimentare nelle scuoleIl benessere e la salute del cittadino-consumatore sono obiettivi primari della biometeorologia.

IBIMET si occupa degli aspetti nutrizionali e salutistici degli alimenti. L’educazione alimentare, rivolta in particolare agli studenti, e l’informazione del consumatore sono gli strumenti applicati per la una corretta divulgazione scientifica.

Ricerche e Progetti

IBIMET ha esperienza nello studio degli aspetti nutrizionali legati alla salute di prodotti come l’olio extravergine di oliva. Ha effettuato indagini sulla propensione al consumo di prodotti funzionali, studiando prodotti da forno arricchiti con Betaglucano in collaborazione con ORVA, e strategie per la iodoprofilassi con la realizzazione di prodotti ortofrutticoli naturalmente arricchiti con iodio in collaborazione con PEMPACORER (Sotis G.; Predieri S.; Rossi F.; Secchi, E. PLANT FOOD FOR IODOPROPHYLAXIS: EXPECTATIONS CONSUMPTION. EPIDEMIOLOGIA & PREVENZIONE, 2010 34:239-240).

Nell’ambito del progetto Il linguaggio della ricerca: IBIMET ogni anno propone laboratori su gusti ed abitudini alimentari rivolti agli studenti. Il progetto promosso da ricercatori dell'Area della Ricerca di Bologna del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), combina l'esperienza di ricercatori che lavorano al CNR, le competenze specialistiche di giornalisti scientifici nella stesura di articoli divulgativi e la capacità didattica ed il desiderio di aggiornamento innovativo degli insegnanti degli istituti di istruzione superiore.

La divulgazione scientifica su temi legati alla scelta alimentare sono sviluppati anche nell’ambito del progetto STENCIL (Science Teaching European Network for Creativity and Innovation in Learning)

La comunicazione con il consumatore è curata tramite il portale Gusto Salute & Qualità